Atlas Copco acquisisce IPV, un'azienda tedesca di distribuzione di pompe

Stoccolma, Svezia, 7 gennaio 2019: Atlas Copco acquisice l'azienda tedesca Industrie Pumpen Vertriebs GmbH (IPV). Si tratta di un'azienda di distribuzione di pompe industriali della marca Varisco.


La sede dell'azienda IPV si trova a Dresda (Germania). Nel 2017, l'azienda ha registrato un fatturato di circa 5 milioni di Euro (50 milioni di corone svedesi), con un organico di 20 dipendenti.
L'industria chimica costituisce per l'azienda IPV il mercato principale. "Il segmento industriale è fondamentale per la crescita del nostro business pompe", afferma Andrew Walker, Presidente della Business Area Power Technique. "L'acquisizione consoliderà la nostra presenza nell'Europa nord-occidentale".

Il prezzo di acquisizione non è determinante per il valore di mercato di Atlas Copco e non è stato reso pubblico.

Il business acquisito farà parte della divisione Power and Flow della Business Area Power Technique di Atlas Copco e, giuridicamente, della holding tedesca Atlas Copco: Atlas Copco Holding GmbH.

 

Foto:
Da sinistra a destra: Massimo Scapolo - gm Varisco's customer center, Maik graumuller - owner IPV, Adrian Ridge - president Power and Flow (Atlas Copco), Wim Moors - vice-president marketing Flow (Atlas Copco)

 

Share