Le novità favoriscono il successo di bauma CTT RUSSIA 2018

• 22.681 operatori professionali
• 586 espositori da 26 Paesi
• Maggiore attrattività grazie alle novità


Il 19° Salone Internazionale di Attrezzature e Tecnologie per Edilizia si è svolto con successo dal 5 all'8 giugno nel centro espositivo Crocus Expo IEC di Mosca, per la prima volta con la denominazione bauma CTT RUSSIA, superando i risultati della precedente edizione in termini di visitatori ed espositori.


Sono stati complessivamente 586, in aumento del 4 percento rispetto all'anno scorso, gli espositori di 26 Paesi che hanno presentato prodotti e novità per il mercato della Russia e della CSI su un'area espositiva di 60.000 metri quadrati. I primi dieci Paesi per numero di espositori sono stati, nell'ordine: Russia, Cina, Germina, Italia, Turchia, Finlandia, Spagna, Corea, Bielorussia e Belgio.
Quest'anno a bauma CTT RUSSIA erano presenti quattro collettive nazionali da Cina, Finlandia, Germania e Italia.
Il salone ha richiamato 22.681 partecipanti (più 10 percento rispetto al 2017), non solo dalla Russia, ma anche da Bielorussia, Kazakistan e altri Paesi CSI.
Stefan Rummel, direttore generale di Messe München, accoglie con molto favore i risultati: "Il nostro impegno per rendere la manifestazione ancora più attrattiva ha prodotto un incremento non solo nel numero di visitatori qualificati, ma anche nella loro qualità." Gli espositori confermano. Mikhail Goncharov, Marketing Manager di Putzmeister, afferma:
"Al nostro stand abbiamo accolto più operatori qualificati rispetto all'anno scorso." Alexander Chirkov, direttore commerciale di XCMG, aggiunge: "Dopo aver saltato il CTT dell'anno scorso, partecipare a questa grande fiera internazionale era per noi una priorità. Tutte le macchine esposte nello stand sono state vendute. Torneremo anche il prossimo anno." Anche Engin Barutcuoğlu, Export Manager di Hidromek, è sicuro: "Siamo molto soddisfatti dei risultati. Il prossimo anno raddoppieremo lo spazio e presenteremo nuovi modelli."
Il salone ha richiamato anche rappresentanti dei ministri delle opere pubbliche di diversi Paesi dell'area, confermando l'importanza del settore in Russia e nella Confederazione di Stati Indipendenti. "Siamo felici di aver accolto molti di questi rappresentanti di prestigio grazie al nostro lavoro e all'interscambio continuo con le autorità locali. In futuro intendiamo proseguire e consolidare questa attività," spiega Andreas Lettl, General Manager di CTT Expo LLC.

Le nuove iniziative rispondono alle richieste degli espositori
Per l'edizione appena conclusa, il principale appuntamento del settore in Russia ha proposto una serie di novità che si sono dimostrate efficaci fin dall'inizio. L'accorciamento da cinque a quattro giorni ha favorito la presenza dei visitatori in fiera, molto apprezzata dagli espositori.
Per la prima volta è stata allestita un'area esterna dove aziende come AST (rivenditore di John Deere), Manitou e RusBusinessauto (rivenditore di SDLG), per citarne solo alcuni, hanno esposto i loro prodotti in azione. Roman Tolmachev, Brand Manager di Wacker Neuson, dice: "Abbiamo apprezzato molto l'idea di esporre le attrezzature in funzione, perché abbiamo potuto evidenziare specifici vantaggi delle nostre macchine; questo non è possibile con una presentazione statica allo stand."
Nell'area esterna, WorldSkills, un movimento internazionale senza scopo di lucro che promuove le professioni del settore edilizio, ha mostrato a un vasto pubblico le competenze di giovani professionisti nelle discipline di "costruzioni in calcestruzzo" e "manutenzione di macchinari pesanti", mentre le aziende Doka e Volvo hanno messo a disposizione materiali e attrezzature.

Le nuove iniziative hanno trovato spazio anche nel programma collaterale. La conferenza "Construction equipment industry in transformation: drivers of success" organizzata dalla Association of European Business (AEB) ha visto sul palco relatori di alto profilo provenienti dal mondo della politica e delle associazioni e da aziende di primo piano come Caterpillar, JCB e Volvo. Gli sviluppi e le tendenze sul mercato delle macchine per edilizia nella Federazione Russa e in Eurasia sono stati illustrati insieme a tecnologie innovative per il futuro del settore, ad esempio tecnologie non presidiate e sistemi di passaporto elettronico per veicoli autopropulsi.

bauma CTT RUSSIA 2018 ha avuto il sostegno di molti enti nazionali e sindacati di categoria, fra cui il Comitato per le Politiche Economiche, l'Industria, lo Sviluppo Innovativo e l'Imprenditoria della Duma, il Ministero delle Costruzioni, della Casa e dei Servizi di Pubblica Utilità, l'Unione Russa dei
Costruttori, il Dipartimento di Politica di Sviluppo Urbano di Mosca, il Comitato per l'Imprenditoria in Edilizia, e la Camera di Commercio e Industria della Federazione Russa. Fra i nuovi sponsor di questa edizione segnaliamo Sperbank, la principale banca russa, e la compagnia di assicurazioni VSK.

La prossima edizione si svolgerà nel centro espositivo IEC Crocus Expo di Mosca dal 4 al 7 giugno 2019.

 

 

Share