Nuova gru a torre Terex CTT 472-20

Terex Cranes è lieta di presentare l'ultima nata della famiglia di gru a torre, il modello Terex® Flat Top CTT 472-20. Questa nuova gru Terex con capacità di 20 tonnellate porta la massima lunghezza del braccio a 80 m e offre diagrammi di carico potenziati rispetto ai modelli precedenti di pari capacità. La capacità massima ad 80 m è di 4 tonnellate.

"Poco dopo il lancio della nuova gru a torre con cuspide in occasione del CONEXPO-CON/AGG, siamo lieti di presentare ai nostri clienti la CTT 472-20, una gru estremamente versatile, robusta e dotata di caratteristiche, basate sulle richieste dei nostri clienti. La gru CTT 472-20 si presenta sul mercato come una soluzione flessibile in grado di affrontare complesse sfide di sollevamento", ha affermato Marco Gentilini, vicepresidente e direttore generale di Terex Tower Cranes. "Con Terex impegnata a fondo nel settore delle gru a torre, stiamo promuovendo lo sviluppo di nuovi modelli per soddisfare le esigenze dei nostri clienti. Tra questi, una nuova cabina operatore volta a migliorare l'efficienza operativa ed il comfort, CTT 472-20 che verrà implementata in tutti i nuovi modelli".
Con un momento di carico di 470 tonnellate, la nuova gru CTT 472-20 offre capacità di sollevamento estremamente elevate per l'intero diagramma di carico e 11 diverse configurazioni del braccio, da 30 a 80 m, per soddisfare le esigenze di ogni cantiere. Le velocità di sollevamento, di rotazione e del carrello consentono agli operatori di posizionare con rapidità e precisione le varie tipologie di carico. Tutte le sezioni del braccio sono preassemblate con una fune di sicurezza per un'installazione rapida e sicura in quota, mentre le passerelle del braccio zincate ne mantengono inalterata la durata nel tempo.
La gru a torre CTT 472-20 può essere configurata con torri H20 HD23 e TS212 o grazie ai tralicci di trasferimento combinazioni di esse. "Qui, Terex offre ai clienti un forte valore aggiunto, in quanto permette ad aziende che utilizzano più modelli di gru a torre Terex di gestire il magazzino in modo efficiente ed economico, soddisfacendo le necessità di tutte le loro gru", ha spiega Gentilini.
La nuova gru a torre CTT 472-20 Flat Top offre un'altezza massima libera molto competitiva, e permette di ridurre tempi e costi di montaggio. Ottimizzati per il trasporto, gli elementi torre sono preassemblati con scale in alluminio per un rapido montaggio e una maggiore durata.
Il nuovo modello CTT 472-20 è la prima gru a torre a integrare la nuova cabina Terex, che sarà installata su tutti i modelli Flat Top, a cuspide e a braccio impennabile. La cabina offre all'operatore un comfort importante, con sedile completamente regolabile e comandi a joystick a corsa breve, per creare un ambiente di lavoro piacevole e produttivo. L'ampio display a colori da 18 cm (7") con schermo antiriflesso rende disponibili tutti i dati necessari ai fini operativi e diagnostici. Il riscaldamento e la climatizzazione integrati mantengono la temperatura della cabina uniforme, indipendentemente dall'uso con temperature invernali o estive.
Il nuovo sistema di controllo montato sulle gru CTT 472-20 offre più opzioni di configurazione per soddisfare le esigenze dei diversi cantieri. I nuovi comandi, rapidamente configurabili, vantano l'esclusiva funzionalità Terex Power Plus, in grado di aumentare temporaneamente il massimo momento di carico in condizioni controllate (es. movimenti di sollevamento fluidi), offrendo all'operatore una capacità di sollevamento aggiuntiva (+10%) quando richiesta. La funzione Power Match permette all'operatore di ottimizzare prestazioni o consumi, in base alle esigenze del progetto mentre un radiocomando opzionale espande l'efficienza operativa della gru, consentendo all'operatore di scegliere la modalità di lavoro preferita.

 

 

Share