Clara: quando il vestito è su misura

Uno dei più grandi e tecnologici impianti di produzione aggregati di Francia e d’Europa è stato inaugurato nella cava Grand-Champ (Lotodé) a Vannes, in Bretagna. Costruito su
misura da Metso per CMGO/Colas è in grado di produrre 850 t/h di materiale

CLARA, così è stata battezzata la nuova unità produttiva, interamente progettata e realizzata da Metso, per la cava Grand-Champ di proprietà della CMGO (Carrières et Matériaux du Grand-Ouest), filiale di Colas, società francese leader mondiale nella costruzione e manutenzione delle infrastrutture di trasporto.
CMGO, con sede a Nantes, gestisce 4 bacini estrattivi con una ventina di cave situate nella Francia occidentale, con una produzione di circa 5 milioni di tonnellate anno di aggregati frantumati. La cava di granito di Grand-Champ, dai più conosciuta con il vecchio nome di cava Lotodé, è attiva dal 1950 nella produzione di inerti per calcestruzzi e conglomerati bituminosi e copre, oggi, una superficie di 100 ettari, impiegando 42 persone e vantando un potenziale di 2 milioni di t/anno di materiale estraibile. Appare subito chiaro che per soddisfare un simile potenziale, occorra un impianto degno di assumersi l’onore e l’onere di un tale impegno, non un impianto qualsiasi, non un impianto standard, bensì un impianto studiato ad hoc, un impianto tagliato su misura sulle esigenze (e che esigenze) della cava Grand-Champ e della committenza CMGO/Colas. Al di là dei numeri, ingenti in questo caso e fondamentali a priori nella realizzazione di un impianto, quello che CMGO cercava era un partner che li assistesse per l’intero progetto, a partire dallo studio dettagliato del processo fino all’ottenimento dei prodotti finiti e che realizzasse non solo la progettazione dell’impianto, ma anche una portnership attiva con il project management per la progettazione e l’approvvigionamento delle apparecchiature di diversi fornitori: dai silos ai tunnels, dalle gru a ponte ai cavi, al montaggio della parte elettrica...

L'articolo è stato pubblicato a pag 15 del n.625/2016 di Quarry and Construction...continua a leggere

 

 

Share