IV ASTA della cava Camparta a Trento - 21 dicembre 2017, ore 08.30

Tribunale Civile e Penale di Trento
Concordato preventivo Odorizzi Porfidi Srl (Nr. 11/2013)

c/o liquidatori giudiziali dott. Franco Chesani e dott. Claudio Clementel
Via Alto Adige n. 170 - 38100 Trento – Tel. 0461 968900 Fax 0461 968989 
e-mail: cp11.2013trento@pecfallimenti.it


IV Asta cava Camparta - Trento

I sottoscritti dott. Franco Chesani e dott. Claudio Clementel in qualità di liquidatori giudiziali del concordato preventivo Odorizzi Porfidi Srl

COMUNICANO


che il giorno 21 dicembre 2017 ad ore 08.30 presso lo studio dei liquidatori giudiziali sito in Via Alto Adige n.170, si terrà la procedura competitiva ex art. 107 L.F. per la vendita dei seguenti immobili:

LOTTO UNICO costituito da:

in C.C. MEANO (TN), descritti in P.T. 508 così identificati:
PP.FF. 2008, 2009, 2010, 2011/1, 2011/2, 2012/1, 2012/2, 2013, 2015, 2021, 2022, 2024, 2025, 2026, 2027, 2028, 2029, 2030/1, 2030/2, 2030/3, 2031, 2032, 2033/1, 2034, 2035, 2036, 2037, 2040, 2042, 2043, 2057/1, 2061/1, 2063/1, 2063/3, 2071/2, 2073, 2074/2, 2075/2, 2076/2, 2076/3, 2100, 2101, 2102, 2103, 2104, 2105/1, 2105/2, 2106, 2108, 2111, 2741, 2742, 2743/1, 2743/2, 2744, 2745, 2746, 2749/3, 4202/1.
in C.C. MEANO (TN), descritti in P.T. 1936 così identificati: P.F. 2110.
in C.C. MEANO (TN), descritti in P.T. 2893 così identificati: PP.FF. 2097/1, 2099/1.
in C.C. MEANO (TN), descritti in P.T. 2964 così identificati: PP.FF. 4197/2, 4202/3.
in C.C. TRENTO (TN), descritti in P.T. 3032 così identificati: P.ED. 1468 p.m.2, sub 2, foglio 1 Categoria Catastale D/1, rendita Euro 43.

1) Prezzo base
Euro 3.054.310,00 (oltre imposte di legge): rilancio minimo in caso di gara Euro 10.000,00

2) Descrizione sommaria
Area che si sviluppa lungo un versante sulla sinistra orografica del Torrente Avisio che ne delimita il confine di valle, in gran parte con destinazione estrattiva come previsto dal Piano Cave provinciale approvato con DGP n° 2533 del 10 ottobre 2003. Trattasi di un giacimento che appartiene alla Piattaforma Atesina e caratterizzato da una riolite di colorazione tendente al rosso con lastrificazione parallela con frequenza variabile dai 2 ai 15 cm con copertura morenica scarsa o nulla. Non sono oggetto di procedura competitiva macchine, attrezzature, impianti o altri beni strumentali, anche se oggetto dalla perizia cui si fa riferimento per la procedura d’asta. Per la realtà giuridica, per le stime circa il volume di roccia estraibile e per ogni ulteriore notizia riguardanti gli immobili oggetto della vendita si rimanda a quanto descritto nella perizia di stima, redatta dal Per. Ind. Mario Bertolini, asseverata in data 30 maggio 2013, consultabile sul sito Internet del Tribunale di Trento (http://www.fallimentitrento.com/) area DATAROOM FALLIMENTI; la predetta perizia di stima deve essere consultata dall’offerente. Per quanto riguarda l’esistenza di eventuali oneri, pesi e servitù a qualsiasi titolo gravanti sugli immobili in asta si fa riferimento alle risultanze tavolari nonchè al bando d'asta.

Share