Atlas Copco amplia la gamma di torri faro con il modello HiLight V4W

Con il lancio della HiLight V4W, Atlas Copco amplia la sua gamma di torri faro. HiLight V4W è il nuovo modello che offre migliori prestazioni ad altitudine elevata e a condizioni meteo estreme. Durevole ed efficiente nei consumi, la torre faro HiLight V4W richiede poca manutenzione grazie al suo design robusto e garantisce una fonte di illuminazione affidabile che permette di lavorare in modo produttivo e in sicurezza nei settori dell'edilizia e del minerario in tutto il mondo

La HiLight V4W è dotata di un motore a 3 cilindri raffreddato ad acqua, da 8 kW. L'adattabilità dell'unità è comprovata dalla sua capacità di funzionare a temperature molto alte, superiori a 40°C. Le dimensioni e la potenza del motore sono specificamente scelte per garantire il funzionamento della torre faro anche in ambienti particolarmente caldi e impegnativi. La HiLight V4W può essere utilizzata ad altitudini superiori ai 2.000 metri, senza alcun rischio di riduzione della potenza motore. Tenendo conto di ciò, la torre faro è stata progettata con lampade ad alogenuri metallici.

Il serbatoio da 160 litri, che offre un'autonomia di 90 ore e che consuma solo 1,7 litri di carburante all'ora, garantisce intervalli più lunghi tra un rifornimento di carburante e l'altro.

La nuova torre faro di Atlas Copco è dotata di 4 lampade ad alogenuri metallici da 1.000 W che possono illuminare un'area di 4.000 m2, con una media di 20 lux (luminosità). La HiLight V4W è dotata di un mast manuale con rotazione di 360o che può essere elevato fino a 7,5 metri. Come optional è possibile richiedere un verricello a corrente per manovrare elettricamente il mast.

Dotata di un sottocarro con quattro stabilizzatori con livella, la torre faro HiLight V4W include un telaio di base heavy-duty e scocche protettive per garantirne la sicurezza. Inoltre include varie caratteristiche importanti, come ad es. il telaio antinquinamento, la famosa cofanatura in polietilene HardHat® che è molto durevole negli ambienti di lavoro estremamente difficili e che assicura una solida protezione delle parti interne. Ma non solo: gli sportelli con apertura verso l'alto garantiscono il facile accesso alle parti interne per una manutenzione rapida e senza problemi.

"La nostra nuova torre faro HiLight V4W è progettata per incrementare la produttività e garantire un sicuro ambiente di lavoro" afferma Felix Gomez, Product Marketing Manager for Light Solutions presso la Divisione Energia Portatile di Atlas Copco. "Inoltre abbiamo migliorato le procedure di manutenzione e l'accesso alle parti interne, affinché gli utenti possano concentrarsi esclusivamente sui lavori di manutenzione e riparazione".

La HiLight V4W può essere equipaggiata, su richiesta, con fotocellula e timer settimanale. La fotocellula misura la luminosità e può essere attivata dalla luce del sole, mentre il timer settimanale consente di programmare eventi di illuminazione.

 

Share