Giubileo come pietra miliare: la Liebherr-Werk Bischofshofen GmbH consegna la sua pala gommata numero 50.000

Lo stabilimento Liebherr Werk Bischofshofen GmbH ha portato a termine la costruzione della pala gommata Liebherr numero 50.000. La macchina del giubileo, una L566 XPower®, va al Gruppo Geiger. Il Sig. Pius Geiger, socio amministratore, e il Sig. Gernot Beer, direttore del reparto di Logistica del Gruppo Geiger, sono arrivati a Bischofshofen per prendere in consegna di persona la pala gommata.


Come imprese familiari, Geiger e Liebherr, sono uniti da una solida collaborazione che dura ormai da decenni basata sul massimo rispetto reciproco. La consegna della pala gommata numero 50.000 sottolinea uno sviluppo continuo e più che positivo della Liebherr-Werk Bischofshofen GmbH, come centro di competenza a livello mondiale per le pale gommate Liebherr. Da decenni gli esperti delle pale gommate Liebherr pongono nuove pietre miliari sia sul piano tecnologico che per il design. Ciò vale anche per la pala gommata L 566 XPower® Giubileo. Liebherr ha realizzato, in collaborazione con il Gruppo Geiger, per questa macchina una verniciatura speciale.
„Il Gruppo Geiger è per noi un partner particolare. Ciò che ci unisce è molto di più di un consolidato rapporto d'affari. Siamo due imprese familiari innovative e durature che condividono gli stessi valori. È con immensa gioia che dò in consegna la nostra pala gommata numero 50.000 alla ditta Geiger", ribadisce il Sig. Martin Gschwend, direttore vendite della Liebherr-Werk Bischofshofen GmbH.

Il Sig. Pius Geiger spiega: „da moltissimi anni Liebherr è un partner affidabile. Apprezziamo immensamente la collaborazione creatasi nel corso di tutti questi anni, una collaborazione basata su un rapporto di piena fiducia su tutti i livelli di gerarchia." Aggiunge: „Ci congratuliamo con la Liebherr per la loro pala gommata numero 50.000! Per noi è un grande onore avere questa macchina nella nostra flotta. Non vediamo l'ora di poter lavorare con la L 566 XPower®."

Elevata produttività nella cava del Gruppo Geiger con XPower®

„La pala gommata L 566 XPower® Giubileo è, come tutti i modelli della nuova linea XPower®, anche sul piano tecnologico una pietra miliare", spiega il Sig. Martin Gschwend. XPower® sta per l'innovativo e l‘olistico concetto di macchina delle nuove pale gommate di grandi dimensioni Liebherr. Coniuga efficienza, potenza, robustezza e comfort. La trasmissione XPower®, basata sulla ripartizione della potenza del motore, garantisce il massimo risparmio di carburante. Il Sig. Martin Gschwend guarda ottimisticamente al futuro: „Tra le 50.000 pale gommate Liebherr consegnate fino ad oggi, oltre 1.000 appartengono alla generazione XPower®. Le esperienze positive ottenute con queste macchine ci dimostrano di aver adottato i giusti provvedimenti, investendo sulla robustezza e sulle prestazioni nello sviluppo di XPower®".
Il Gruppo Geiger impiega la L 566 XPower® per lavori di estrazione nella loro cava di proprietà a Wertach nell‘ Allgau (Gemania del Sud). La pala gommata trasporta materiale all'interno della cava, carica sia camion che dumper e sgombra l‘impianto di trattamento di arginature. In occasione del Giubileo Liebherr ha utilizzato per la L 566 XPower® una verniciatura molto particolare. Con la combinazione di oro e dei colori della ditta Geiger, la pala gommata convince nella cava, non solo per la sua innovativa tecnologia, ma anche per il suo design unico. La Liebherr-Werk Bischofshofen GmbH offre ogni verniciatura speciale direttamente dallo stabilimento.
Con circa 2.000 dipendenti dislocati su 50 sedi il Gruppo Geiger consegna, costruisce, bonifica e smaltisce per clienti dei settori infrastrutture, beni immobili ed ambiente. L'impresa originaria di Obersdorf (Germania del Sud) sta per prodotti e servizi di elevatissima qualità. Poichè il Gruppo Geiger anche nella scelta dei suoi partner si basa su una qualità solo ai massimi livelli, troviamo in ogni cantiere del Gruppo Geiger diverse macchine movimento terra di Liebherr.

Liebherr-Werk Bischofshofen GmbH com centro di competenza per le pale gommate

La Liebherr-Werk Bischofshofen GmbH sviluppa, produce e commercializza le pale gommate del gruppo Liebherr. La consegna della pala gommata numero 50.000 è, sia per lo stabilimento che per i suoi circa 1.000 dipendeti, un motivo di grande orgoglio. Il Giubileo sottolinea lo sviluppo continuo e più che positivo dello stabilimento delle pale gommate. La crescita di questo stabilimento è dovuto al sostegno per le innovazioni, alla ricerca di soluzioni creative ed agli elevati standard di sicurezza adottati. Investizioni continue nelle proprie infrastrutture sempre all'avanguardia e nella propria capacità di produzione preparano la sede Liebherr di Bischofshofen a sfide future nella concorrenza internazionale.
Attualmente la Liebherr-Werk Bischofshofen GmbH offre 15 differenti modelli di pale gommate, suddivisi in 4 gruppi di prodotti: pale gommate compatte, pale gommate stereo, pale gommate di medie dimensioni e pale gommate di grandi dimensioni della generazione XPower®. Inoltre lo stabilimento ha realizzato, in stretta collaborazione con le società di produzione Liebherr a Dalian (Cina) e a Guaratinguetá (Brasile), una propria linea di prodotti per i mercati emergenti al di fuori dell'Europa e dell'America del Nord. Quest'ampliamento della gamma di prodotti rappresenta una pietra miliare supplementare nello sviluppo internazionale della Liebherr-Werk Bischofshofen GmbH. La vendita e l'assistenza clienti di tutte le macchine Liebherr in Austria sono di responsabilità della Liebherr-Werk Bischofshofen GmbH.

La strada per la pala gommata Liebherr numero 50.000

Da decenni Liebherr si adopera anche per le pale gommate con forza innovativa e lungimiranza tecnologica. Già nelle prime due decadi di esistenza del gruppo hanno origine, con i modelli „Elefante" e „Mammut" (negli anni 50) così come la „LSL 1500" (negli anni 60), i primi prototipi basati sulla massima efficienza. Sulla base di queste esperienze e degli intensivi lavori di sviluppo avviati negli anni 70, nell'anno 1983 inizia la produzione di serie dei modelli di pale gommate L 531 e L 541. Dopo diversi ed accurati test comparativi Liebherr si decise, già per questi modelli di pale gommate, per la trasmissione idrostatica. A quel tempo la tecnologia della trasmissione idrostatica era completamente nuova per le pale gommate.
Nel giro di poco tempo seguirono altri modelli, così che la gamma di pale gommate nell'anno 1989 era costituita già da ben sette modelli. Alla Bauma 1992 con la pala gommata L 522 Liebherr è il primo produttore ad esporre una pala gommata con rivestimenti in plastica. L'introduzione delle pale gommate stereo e la revisione della gamma delle pale gommate di grandi dimensioni furono altre pietre miliari negli anni 90. Ulteriori sviluppi della gamma delle pale gommate, tra gli altri motivi anche per le nuove rigide normative sulle emissioni dei gas di scarico, segnano l'inizio del nuovo secolo. Con la prima mondiale della L 586, la pala gommata idrostatica più grande del mondo, Liebherr pone alla Bauma 2007 un nuovo punto esclamativo.
L'introduzione delle pale gommate compatte alla Bauma 2013 accresce ulteriormente la gamma delle pale gommate. A seguito dell'introduzione sul mercato delle pale gommate di grandi dimensioni XPower® (Novembre 2015) e delle nuove pale gommate di medie dimensioni (Aprile 2016) Liebherr adegua entrambi le classi di pale gommate al livello di emissione IV/ Tier 4f. Alla Ligna, considerata il punto di riferimento per l'industria del legno e per l‘economia forestale, presenta Liebherr, nel mese di Maggio, una nuova macchina: la L 580 LogHandler XPower®. Liebherr ha sviluppato questa macchina da trasbordo, che offre tutti i pregi del concetto XPower®, esplicitamente per le richieste speciali dell'industria del legno. La nuova L 580 LogHandler XPower® può già essere ordinata e consegnata.


Per la foto si sono radunati davanti alla macchina Giubileo rappresentanti Liebherr e Geiger (da sinistra a destra): Il Sig. Klaus Kühner, direttore vendite Liebherr-Baumaschinen Vertriebs- und Service GmbH, il Sig. Alexander Mair, direttore produzione di Liebherr-Werk Bischofshofen GmbH, il Sig. Martin Gschwend, direttore vendite di Liebherr-Werk Bischofshofen GmbH, il Sig. Pius Geiger, socio amministratore del Gruppo Geiger, il Sig. Gernot Beer, direttore del reparto di Logistica del Gruppo Geiger, il Sig. Johann Stickler, direttore tecnico di Liebherr-Werk Bischofshofen GmbH.

 

Share