I motori EU Stage V Caterpillar

I motori EU Stage V Caterpillar stabiliscono standard elevati in materia di densità di potenza, risparmio di combustibile, affidabilità e flessibilità di configurazioni

Caterpillar sta attualmente sviluppando motori EU Stage V produttivi, efficienti in termini di consumi e ad alta densità di potenza, per l'intera linea di prodotti industriali, dal C0.5 a due cilindri al C32 a 12 cilindri da 32 litri. Gli obiettivi per i motori Cat ® Stage V includono lo sviluppo di sistemi di post-trattamento più efficienti, la semplificazione dell'installazione su macchine di clienti OEM e l'offerta di un valore aggiunto agli utenti finali di macchine OEM mediante una maggiore produttività, una maggiore efficienza dei consumi e un'eccezionale affidabilità.
Il motore Cat C9.3B, per citare un esempio, ha ricevuto la certificazione sulle emissioni EU Stage V ed è ora in produzione, con oltre 10 mesi di anticipo sui nuovi e più rigorosi requisiti normativi del settore.
"La certificazione del C9.3B è un importante traguardo per Caterpillar, "afferma Jeff Moore, responsabile di prodotto, ricerca e sviluppo per i motori da 7,2 a 18 litri, "e siamo fiduciosi che questo motore soddisferà le aspettative dei clienti per affidabilità e durata in un'unità più semplice e leggera con più potenza e coppia. Caterpillar ha dimostrato il valore del C9.3B sottoponendo il motore a prove rigorose sia in laboratorio sia in applicazioni reali dei clienti. "
Il motore C9.3B a sei cilindri da 9,3 litri è basato sul motore che è stato in produzione a partire dal 2011, registrando più di 200 milioni di ore in operazioni reali fuoristrada. Con un motore di base comprovato e affidabile e una vasta esperienza nel campo dei filtri antiparticolato diesel (DPF), Caterpillar ha concentrato lo sviluppo del motore EU Stage V sulla semplificazione del design, il miglioramento delle prestazioni e la riduzione della complessità dell'installazione.
Il motore C9.3B combina un nuovo impianto di alimentazione ad alta pressione/common rail con sistemi semplificati per l'aria, l'alimentazione elettrica e il post-trattamento, erogando fino a 340 kW (456 hp) di potenza e 2.088 Nm (1.540 lb.-ft.) di coppia, per un aumento della potenza del 18%, un aumento della coppia del 21% e una riduzione del peso del 12% rispetto al modello precedente.
"Gli utenti finali potranno vedere i benefici di questo miglioramento nell'aumento delle prestazioni, nella riduzione del consumo di combustibile fino al 3% e nell'eccezionale capacità di avviamento alle basse temperature, "afferma Moore.
"La tecnologia brevettata di post-trattamento offre un design compatto e leggero con dimensioni inferiori del 39% e peso ridotto del 55% rispetto alla configurazione EU Stage IV/Tier 4 Final. Inoltre, il nuovo design offre una rigenerazione trasparente per garantire prestazioni e tempi di attività della macchina ottimali. "
Come per tutti i motori Cat da 9 a 18 litri, il C9.3B è disponibile in diverse configurazioni, comprese quelle con sistemi di post-trattamento e radiatori installati in fabbrica e montati sul motore. In totale, sono disponibili più di 2.000 configurazioni uniche per il C9.3B.
"Naturalmente, non tutti i clienti dispongono delle risorse per progettare, fabbricare e convalidare nello stesso ordine di grandezza, "afferma Moore. "Per questo motivo, Caterpillar progetta i propri prodotti con la flessibilità necessaria per soddisfare le diverse esigenze degli OEM, con la conseguente riduzione dei costi di installazione. "
Oltre al C9.3B, il motore Cat di grandi dimensioni, la gamma EU Stage V include anche il C13B da 12,5 litri, che incorpora una tecnologia simile a quella del C9.3B e con potenza nominale di 430 kW (577 hp).
Caterpillar sta procedendo anche alla certificazione degli attuali motori EU Stage IV/U.S. EPA Tier 4-Final C13, C15 e C18 per soddisfare gli standard sulle emissioni EU Stage V. La certificazione Stage V per questi motori sarà ottenuta senza modifiche ai punti di interfaccia cliente e con modifiche minime al DPF, per consentire ai clienti di concentrarsi sul miglioramento complessivo dei propri prodotti. I motori CAT e le soluzioni DPF in questa gamma vantano quasi 170 milioni di ore di prestazioni comprovate sul campo.
Caterpillar inizierà ad accettare ordini EU Stage V per i motori da C13 a C18 a maggio e prevede di consegnare i motori di produzione in ottobre. Il C13B sarà disponibile nel 2019.
La doppia etichetta di certificazione, EU Stage V/U.S. EPA Tier 4-Final (e Japan 2014/Korea Tier 4-Final), sarà offerta per il C9.3B e tutti gli altri prodotti Cat nella gamma di potenza da 250 a 597 kW (da 335 a 800 hp). Questa flessibilità permette ai clienti di sviluppare la compatibilità di prodotti, parti e manutenzione nelle diverse regioni. Con i prodotti per i paesi con vincoli normativi minori che hanno prestazioni simili e condividono componenti di base del motore, interfacce macchina e architettura di controllo comuni, la gamma di prodotti Cat è pensata per una base clienti globale supportata dalla rete di dealer Cat.

 

 

Share