DAF presenta i veicoli Construction di nuova generazione all'esposizione Bauma

DAF presenta la sua nuova generazione di veicoli Construction al Bauma, la più grande esposizione al mondo per il settore edile che si svolge a Monaco di Baviera, in Germania, dal 24 al 30 ottobre: i nuovi veicoli DAF XDC e XFC condividono lo stesso DNA con i vincitori dell'"International Trucks of the Year 2023 e 2022" e introducono nuovi standard in termini di efficienza, sicurezza e comfort di guida.

  • I nuovi DAF XDC e XFC per applicazioni construction
    • Configurazioni a 2, 3 e 4 assali
    • Design solido con calandra robusta e paraurti in acciaio in 3 pezzi
    • Ottimo angolo di attacco e distanza dal suolo elevata
    • La base ideale per cassoni ribaltabili, betoniere e sollevatori a gancio
  • Il nuovo standard per l'efficienza
    • Nuovi motori PACCAR MX-11 e MX-13 fino a 390 kW/530 CV
    • Nuovo cambio automatizzato TraXon di serie
      • Software per fuori strada
      • Nuova funzione software "Rock-Free" migliorare le prestazioni in fuoristrada
    • Nuova funzionalità "ASR-Off"
    • Facilità di allestimento
  • Il nuovo standard per la sicurezza
    • Linea inferiore dei finestrini ultra-bassa, finestrino lato marciapiede e DAF Vision Dashboard insieme per garantire la massima visibilità diretta
    • Sistema di visione digitale DAF e DAF Corner View per una visuale indiretta ai massimi livelli
  • Il nuovo standard per il comfort di guida
    • Eccellente accessibilità alla cabina e gamma di regolazione esclusiva per sedili e volante
    • Guida e manovrabilità di qualità superiore
  • Collaborazione con i principali allestitori per una rapida disponibilità del veicolo

Offerta eccellente per applicazioni construction

I veicoli DAF XDC e XFC Construction condividono lo stesso DNA dei pluripremiati veicoli DAF XD, XF, XG e XG⁺ di nuova generazione, che si sono aggiudicati l'"International Truck of the Year" per due anni consecutivi. 

I modelli XDC e XFC a 2, 3 e 4 assali sono disponibili con trazione singola o doppia. I modelli XDC e XFC sono progettati appositamente per i lavori più gravosi e in condizioni difficili

I modelli DAF XDC e XFC offrono un ampio angolo di attacco di 25o e un'elevata altezza da terra da 33 a 39 cm, a seconda delle specifiche. I veicoli DAF Construction sono caratterizzati da un design robusto, con un solido paraurti in acciaio a 3 pezzi, una calandra con strisce nere e, di serie, una piastra di protezione in acciaio per il radiatore. Entrambi i veicoli sono ideali per cassoni ribaltabili, betoniere, sollevatori a gancio e altri allestimenti specifici.

 

Il nuovo standard in termini di efficienza

Come gli altri modelli della gamma per applicazion su strada, i modelli XDC e XFC di nuova generazione sono equipaggiati con i nuovi motori PACCAR MX-11 e MX-13 con potenza fino a 390 kW/530 CV.

Tutti i veicoli DAF Construction sono equipaggiati di serie con cambio automatizzato TraXon, con una speciale modalità fuoristrada per prestazioni di cambio marcia ottimali su terreni difficili. I cambi marcia sono estremamente rapidi e a regimi motore elevati per mantenere la velocità su terreni pesanti o collinari. Inoltre, i modelli XDC e XFC offrono la selezione automatica della marcia di partenza. Le novità sono rappresentate dalle funzioni "ASR Off" e "Rock-Free" per le partenze su superfici scivolose e per consentire di liberare il veicolo in condizioni estremamente difficili.  

La straordinaria facilità di allestimento è supportata dalla disposizione estremamente flessibile dei componenti del telaio, come l'EAS (sistema di post-trattamento dei gas di scarico), la scatola della batteria e i serbatoi dell'aria, nonché dalla disponibilità di una gamma completa di prese di forza, moduli di fissaggio del cassone e connettori.

 

Il nuovo standard per la sicurezza

I veicoli DAF XDC e XFC di nuova generazione sono dotati di parabrezza e finestrini laterali di grandi dimensioni con linee inferiori ultra-basse. Tutti i modelli DAF di nuova generazione sono apprezzati per la migliore visuale diretta della categoria. Come opzione, è disponibile un finestrino lato marciapiede che, in combinazione con il sedile del secondo conducente pieghevole, offre una chiara visuale di pedoni e ciclisti sul lato del secondo conducente. Inoltre, il nuovo "DAF Vision Dashboard", sagomato verso il parabrezza sul lato del secondo conducente e di serie sui modelli XDC e XFC, assicura un'eccezionale visuale diretta.

Per una visione indiretta ai vertici della categoria, il modello DAF XD di nuova generazione può essere dotato del sistema di visione digitale DAF, che sostituisce gli specchi retrovisori principali e grandangolari. L'eccellente sistema DAF Corner View offre una visuale massima di non meno di 285 gradi sull'area intorno al montante A della cabina sul lato del secondo conducente.

Le luci esterne interamente a LED, di serie su tutte le versioni XD e XDC, contribuiscono ulteriormente a garantire una maggiore sicurezza.

 

Il nuovo standard per il comfort del conducente

Il comfort di guida di prima classe inizia con un'eccellente accessibilità alla cabina, grazie ai gradini ben posizionati e al volante che può essere spostato in posizione verticale durante le soste per agevolare l'uscita o l'ingresso dalla cabina. La gamma di regolazione dei sedili e del volante è senza precedenti, così come lo spazio della cabina con un eccellente capacità di carico. La Day Cab viene fornita di serie con un ampio spazio interno, mentre sono disponibili un comodo terzo sedile o un grande frigorifero come opzione di fabbrica.

I nuovi XDC e XFC condividono con la gamma di nuova generazione lo straordinario cruscotto, inclusi i quadri strumenti completamente digitali. La guida e la manovrabilità superiori traggono vantaggio da un design del telaio anteriore completamente rinnovato e da una nuova sospensione della cabina.

 

In collaborazione con i principali allestitori   

Come mostrato al Bauma, DAF collabora con i principali allestitori per garantire la massima qualità, efficienza e disponibilità dei veicoli. Le combinazioni dell'allestimento con specifiche predefinite ottimali, accelerano anche il processo di ordinazione, consentendo ai primi veicoli di essere pronti per la consegna nel primo trimestre del 2023.

 


Altri contenuti simili

MACCHINE

È questo il mantra che DAF utilizzerà per i prossimi anni nella rotta verso il raggiungimento della decarbonizzazione dei trasporti.L’azienda...

MACCHINE

Partecipiamo a Malaga a una prova su strada d’eccezione, tra i pueblos blancos dell’Andalusia, per toccare con mano i modelli...

MACCHINE

Abbiamo provato per voi il nuovo DAF XF 480 FAW 8×4, un truck con gancio scarrabile e cassone di tipo...