La Yanmar City porta i clienti nel cuore

Tante le novità presentate a Monaco volte a testimoniare come Yanmar sia passato dall’essere un forte costruttore giapponese all’essere un’azienda globale al servizio di eventi globali  

Dal Bauma 2019, Yanmar Compact Equipment ha intrapreso un percorso di trasformazione che ha visto la rinascita della propria attività, dei propri prodotti e del proprio marchio. La Yanmar City, l’imponente stand presente al Bauma 2022, è stata progettata per dimostrare come questa trasformazione abbia condotto il Brand lontano, velocemente e con successo.

”Più vicini ai nostri clienti“
“Il nostro obiettivo è quello di essere un leader globale nel settore delle macchine compatte e aiutare i nostri clienti a costruire il loro successo”, ha dichiarato il CEO Giuliano Parodi. “Il concetto alla base della Yanmar City intende dimostrare quanta strada abbiamo fatto nel nostro percorso di trasformazione. Storicamente, siamo sempre stati visti come un produttore giapponese di mini-escavatori di successo. Il nostro processo di trasformazione si è basato proprio su questa solida base e ha visto la creazione di un’azienda realmente globale con un portafoglio prodotti diversificato e una capacità produttiva totale. Grazie alle nostre tre regioni, Giappone/AOLA, EMEA e Nord America, siamo più vicini che mai a tutti i nostri clienti”.

Le acquisizioni di successo di Terex Compact Equipment in Germania e di ASV in Nord America hanno contribuito a rafforzare il portafoglio prodotti di Yanmar, che ora comprende mini-escavatori, pale gommate, escavatori gommati, carrier e pale compatte cingolate. Queste acquisizioni hanno inoltre portato un afflusso di talenti, energie e idee. La vision di Yanmar CE è produrre e supportare localmente il 70% delle macchine, riducendo così i tempi di consegna, i costi logistici e l'impatto ambientale.

Potenza globale
La trasformazione di Yanmar CE sta dando ottimi risultati, afferma Parodi.
“Se si confrontano i nostri ricavi attuali con quelli del 2015, si può notare che abbiamo quasi raddoppiato il nostro business e abbiamo aumentato sostanzialmente la parte di attività generata al di fuori della nostra sede in Giappone dal 50% al 75%. Questa tappa fondamentale dimostra chiaramente che siamo passati dall’essere un forte produttore giapponese all’essere un'azienda globale al servizio di clienti globali".

Per Yanmar CE, essere un leader globale nel settore delle macchine compatte significa aiutare i clienti a costruire adottando metodi di lavori maggiormente sostenibili. Il Gruppo Yanmar, la società madre di Compact Equipment, si è posto la sfida di azzerare le emissioni di gas a effetto serra entro il 2050. Yanmar Green Challenge è un’iniziativa a livello di gruppo, come ha spiegato Shiori Nagata, Direttore e Membro del Consiglio di Amministrazione di Yanmar Group CSO: “Dal 2012, la nostra mission  aziendale in Yanmar Group è ‘Un futuro sostenibile’. Non si tratta esclusivamente di soddisfare i nostri investitori, è realmente la nostra passione, il nostro scopo e il nostro sogno. Ma nessuno ha detto che sarebbe stato facile. Sono stati fatti progressi all’interno di tutto il Gruppo ma la strada da percorrere è ancora lunga per raggiungere il nostro obiettivo di impatto ambientale zero. Entro il 2050, le nostre attività di business e la circolazione di risorse saranno completamente prive di emissioni di gas serra e supporteremo i nostri clienti affinché possano raggiungere i nostri stessi obiettivi di sostenibilità”.

I nuovi arrivi
Oltre a presentare la tecnologia diesel di Yanmar ad alta efficienza di carburante, nella Yanmar City è presente un’area dedicata alle Emissioni Zero, che mostra gli ultimi prototipi, i modelli pilota e le innovazioni pre-produzione di Yanmar CE a propulsione elettrica.

Dopo gli approfonditi test sul campo e la valutazione dei clienti, l'escavatore elettrico pilota di Yanmar SV17e ha fatto il suo debutto pubblico al Bauma. Il riscontro dei clienti è stato positivo, gli operatori hanno elogiato il design e il comfort della cabina, la facilità d'uso e di ricarica nonché le prestazioni e la potenza complessive della macchina. Il lancio del modello SV17e è programmato per il secondo trimestre del 2023 con consegne previste per il quarto trimestre del 2023.

Anche il prototipo della pala gommata V8e di Yanmar ha debuttato a Monaco. Con un peso operativo di 4.500 kg, è ideale per il sollevamento di carichi pesanti negli stretti spazi cittadini. Il modello V8e beneficia di un caricabatterie di bordo estremamente potente che eroga 11 kW in configurazione standard e 22 kW in modalità di ricarica rapida opzionale. La data di lancio prevista per il modello V8e sarà il primo trimestre del 2024.

Il ventaglio di prodotti Yanmar a emissioni zero è completato dal carrello elettrico C08e di pre-produzione. Con un peso operativo di 566 kg, questo carrello compatto ha la potenza e la manovrabilità necessarie per eccellere negli spazi ristretti. Il modello C08e è dotato di un pannello di controllo smart LCD a colori che consente all'operatore di selezionare facilmente la modalità di lavoro ottimale per aumentare la produttività e risparmiare energia. Il lancio di questo nuovo carrello è programmato per il primo trimestre del 2023 e le consegne sono previste per il secondo trimestre.

Esperienze più ricche per i clienti
La trasformazione di Yanmar CE consiste nel cambiare l’attività, i prodotti e il marchio per offrire un’esperienza più ricca ai clienti. I visitatori della Yanmar City hanno potuto scoprire la Yanmar Scan App, un esempio di questo approccio incentrato sul cliente. Tutte le macchine Yanmar sono dotate di un codice QR unico. La scansione di questo codice QR con uno smartphone consente agli operatori e ai clienti di accedere immediatamente alle informazioni, alla documentazione e alle specifiche della macchina, nonché a video sul prodotto e sul walk-around della macchina. Grazie alle informazioni disponibili in più lingue, questa app intelligente consente di risparmiare tempo e di migliorare l'esperienza operativa e di possesso della macchina.

É tutto incentrato su di te (Y.O.U.)
I club degli operatori sono un altro modo importante per costruire relazioni e migliorare l’esperienza dei clienti. Yanmar ha, infatti, lanciato il proprio Y.O.U. Club. Y.O.U. è l’acronimo di Yanmar Operators United (Operatori Yanmar Uniti). Con offerte speciali di fidelizzazione, concorsi, prove di abilità e molto altro, il messaggio agli operatori Yanmar è semplice: ‘è tutto incentrato su di voi!’.

Riassumendo il concetto della Yanmar City, Damiano Violi, Managing Director EMEA, ha dichiarato: “Siamo lieti di essere di nuovo al Bauma e di poter incontrare i nostri clienti di persona. Il successo dei nostri clienti è al centro di tutto quello che facciamo. Attraverso la trasformazione della nostra attività, dei nostri prodotti e del nostro marchio, insieme ai nostri preziosi partner concessionari, sono certo che i clienti si accorgeranno che stiamo cambiando in modo proattivo per garantire loro un maggiore successo in futuro”.



Altri contenuti simili